ascit

In vigore il nuovo regolamento sulla gestione dei rifiuti per le associazioni che promuovono eventi

Francesconi

Entra in vigore nel 2018 un nuovo regolamento, approvato dal consiglio comunale nel 2017, grazie al quale Comune e Ascit vogliono andare a migliorare ulteriormente la gestione dei rifiuti da parte delle associazioni durante i vari eventi che promuovono sul territorio in modo che anch'esse contribuiscano ad una migliore differenziazione degli scarti   prodotti e quindi al raggiungimento dell'obiettivo Rifiuti Zero. Read more »

off

Capannori è il Comune sopra i 15 mila abitanti con la tariffa rifiuti più bassa della provincia e rispetto ai capoluoghi toscani

raccolta porta a porta

Capannori è il Comune sopra i 15 mila abitanti con la tariffa rifiuti più bassa della Provincia di Lucca e rispetto ai capoluoghi della Toscana (vedi tabella in fondo all'articolo). La tariffa per 2 persone in 70 metri quadrati con un numero minimo di ritiri è di 141 euro, mentre la tariffa per 4 persone in 100 metri quadrati sempre con un numero minimo di ritiri è di 242 euro (nel 2016 rispettivamente 143  euro e 245 euro). Read more »

off

Il consiglio comunale approva il piano finanziario e tariffario per la gestione dei rifiuti.Riduzioni per le utenze domestiche

Francesconi

Resta invariato, così come da sette anni a questa parte, il piano finanziario di Ascit per il 2017, che ammonta a 8 milioni e 300 mila euro, approvato ieri (lunedì) dal consiglio comunale, insieme al piano tariffario, al regolamento della tariffa corrispettiva della gestione dei rifiuti e al regolamento comunale 'Evento a rifiuti zero'.
Invariata anche la ripartizione globale tra utenze domestiche e non domestiche che rimane, rispettivamente, del 47% e del 53%, così come resta uguale la suddivisione tra parte fissa (60%) e parte variabile (40%) della tariffa. Read more »

off

In arrivo il conguaglio Ascit 2015. Possibilità di rateizzazione per utenze domestiche e non domestiche

mezzo Ascit

Sta per arrivare alle utenze capannoresi il conguaglio 2015 di Ascit con scadenza unica 30 novembre 2016.
Le utenze domestiche che devono corrispondere un importo superiore a 100 euro possono eseguire il pagamento in soluzione unica o rateizzarlo in tre  tranche (30 novembre, 31 dicembre, 31 gennaio 2017). Stessa possibilità di rateizzazione anche per le utenze non domestiche che devono pagare importi superiori a 500 euro. Read more »

off

Raccolta rifiuti: in funzione da oggi sei nuovi mezzi Isuzu

Francesconi e Gatti

Migliora e diventa più efficiente il servizio di raccolta dei Rifiuti a Capannori. Da oggi (lunedì 23 maggio) nelle frazioni centro sud-del territorio sono entrati in servizio 6 nuovi mezzi  Isuzu della capienza di 55 quintali che  vanno  a  sostituire alcuni dei Porter attualmente in servizio.
I nuovi mezzi sono stati acquistati dall'azienda Ascit con un investimento di 360 mila euro per rendere più efficiente e  più veloce il servizio di raccolta porta a porta. Read more »

off

Il consiglio comunale ha approvato il conferimento dell'intera partecipazione del Comune in Ascit a RetiAmbiente spa

raccolta rifiuti

Da gennaio 2016 Ascit Spa confluirà in RetiAmbiente Spa, la società individuata come gestore unico del servizio integrato dei rifiuti urbani di Ato Costa, l'Ambito territoriale ottimale per la gestione dei rifiuti istituito da una legge regionale del 2011  - insieme ad Ato Centro ed Ato Sud -,  di cui fanno parte le province di Lucca, Pisa, Massa e Livorno. Read more »

off

'Regolare l'iter per uso temporaneo a parcheggio del terreno vicino a sede Ascit. L'azienda querelerà gruppo consiliare 5 Stelle

mezzo Ascit

 Non ci sta il presidente di Ascit Spa Maurizio Gatti a sottostare alle pesanti accuse mosse all'azienda ed al suo management dal gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle circa l'irregolarità dell'utilizzo a parcheggio dell'area che si trova al confine ovest della sede aziendale. Read more »

off

Maurizio Gatti riconfermato presidente di Ascit Spa. Tra i prossimi impegni la lotta all'abbandono dei rifiuti

Gatti

Rendere ancora più efficiente la raccolta differenziata anche attraverso l'utilizzo di mezzi di maggiori dimensioni per l'abbattimento dei costi di trasporto e lotta all'abbandono dei rifiuti sul territorio con un primo progetto pilota che prevede l'utilizzo di telecamere mobili che prenderà il via da Capannori e potrà essere esteso anche ad altri Comuni. Read more »

off

Ascit, il numero totale dei sacchetti ritirati coi propri rifiuti non riciclabili ora si controlla via web

La raccolta porta a porta

Dalla prossima settimana cittadini e aziende di Capannori potranno controllare tramite il sito web di Ascit quanti ritiri dei propri sacchetti grigi, cioè dei rifiuti non riciclabili, o svuotamenti dei bidoni sono stati effettuati nel 2014. Assieme al conguaglio che giungerà tra pochi giorni nelle cassette delle lettere riceveranno i codici per entrare all’interno del sistema che permetterà di verificare i dati.
Read more »

off

Bollette Ascit, in arrivo il conguaglio 2014. Note di credito per il 70% degli utenti

La raccolta porta a porta

Bollette dei rifiuti più leggere per i cittadini e le aziende di Capannori. Questa settimana Ascit invierà il conguaglio 2014 ma 7 utenti su 10 troveranno nelle cassetta delle lettere una nota di credito - credito che sarà detratto dalle prossime fatture - per aver fatto un basso numero di conferimenti. Una minima parte, 3 su 10, avrà invece una nota di debito, cioè dovrà pagare. La scadenza è fissata per il 31 agosto. Read more »

off
Condividi contenuti

Contatti

Centralino 0583 4281
Reperibile 348 38.51.25.1

Numero verde 800 43.49.83
(lun-ven dalle 11:30-13:30)

Fax 0583 42.83.99
 

Polizia Municipale
0583 42.90.60

InterPro Regionale
Protocollo Interoperabile

P.E.C del Comune

Indice Amministrazioni

Elenco siti tematici

Privacy Policy