Archivio notizie in primo piano

La mostra delle “Antiche camelie della Lucchesia” festeggia vent’anni. L’edizione 2009 di questa ormai storica manifestazione si svolgerà a Pieve di Compito e S. Andrea di Compito nei fine settimana 14-15, 21-22 e 28-29 marzo.
Hanno preso il via dall’inizio di questa settimana le nuove asfaltature sul territorio. La serie di interventi interessa le strade più transitate del territorio e giunge a seguito delle richieste della popolazione, a testimonianza dell’attenzione da parte dell’amministrazione comunale alle esigenze dei cittadini e alla cura e alla manutenzione della rete viaria.
Libera concorrenza, garanzie per i consumatori, qualità e salvaguardia dei centri storici e delle frazioni collinari ed esplicitazione delle norme che devono rispettare i circoli privati.
Si potranno presentare dai primi giorni di marzo fino al termine del mese di luglio le domande per ottenere gli incentivi per l’acquisto di nuovi ciclomotori, motocicli, bici elettriche, auto bifuel o ibride, trasformazioni a gas metano o gpl, sostituzione di caldaie e sottoscrizione di abbonamenti per il trasporto pubblico locale. Da quest’anno, per la prima volta, il contributo vale anche per coloro che acquisteranno i termocamini.
Si amplia ancora il “porta a porta” a Capannori. Dal prossimo 6 aprile anche le frazioni di San Leonardo in Treponzio, S.Andrea di Compito, Pieve di Compito, San Ginese di Compito, San Giusto di Compito, Colle di Compito, Ruota, Castelvecchio di Compito e Massa Macinaia saranno raggiunte da questo servizio, per un totale di circa 6.500 abitanti, 2.500 famiglie e 212 utenze non domestiche. Salirà, così, a 42. 988 mila il numero di cittadini per un totale di 16.596 famiglie, che praticano il “porta a porta”, per una percentuale di oltre il 95,5% della...
No al bullismo, all’alcool, alla droga e all’egoismo, sì al dialogo, alla responsabilità e alla solidarietà. Sono questi i messaggi, ottenuti tramite alcune “faccine” di colore rosso e verde, che sono riportate sulle nuove magliette da gioco delle squadre giovanili della società di pallavolo “Nottolini Volley Capannori”.
Dal 09 febbraio sono aperti i termini per la presentazione delle istanze per la concessione di sostegni economici a fondo perduto per le spese sostenute o da sostenere per la riparazione/ristrutturazione di immobili danneggiati per cause oggettivamente accertabili, documentabili e riconducibili alla esistenza di fenomeni idrogeologici connessi con l’abbassamento del livello medio delle acque
Sarà pronta entro la fine del mese di febbraio la rotonda definitiva tra via Martiri Lunatesi, via del Casalino e via Guido Rossa a Capannori. Questo intervento, che ha preso il via da alcuni giorni, permetterà di rendere più snello il transito nella zona, specie nelle ore di punta, come in occasione dell’entrata e dell’uscita della scuola media e del liceo scientifico “E.
Come funziona la raccolta domiciliare "porta a porta"? Che cos'è la rete internazionale dei Rifiuti Zero? Quali sono i progetti messi in atto per la riduzione dei rifiuti? Quali sono i video che parlano di Capannori? Scoprilo nella nuova sezione.
Un’azienda altamente tecnologica in grado di imporsi sul mercato mondiale. Buon portafoglio ordini nonostante la recessione mondiale. Circa 100 i dipendenti. Il Gruppo Mennucci ne è proprietario.
Anche per l’anno scolastico 2009/2010 le tariffe dei servizi scolastici di mensa e trasporto rimarranno invariate. L’amministrazione comunale ha preso questa decisione per non gravare ulteriormente sui bilanci delle famiglie in un periodo di crisi. Sono previste anche riduzioni e agevolazioni. Per iscriversi c’è tempo dal 9 febbraio al 6 marzo.
Prosegue l’opera di manutenzione e di messa in sicurezza della rete stradale comunale. La giunta Del Ghingaro, ieri (venerdì 23 gennaio) ha approvato quattro progetti esecutivi per l’asfaltatura di nuove strade. Una serie di interventi il cui importo complessivo, pari a 200 mila euro, è suddiviso in parti uguali per le zone di competenza delle quattro circoscrizioni. Le vie da asfaltare saranno individuate grazie anche alle segnalazioni dei cittadini, dando la priorità a quelle dove il traffico veicolare è più sostenuto.
Prosegue l’impegno dell’amministrazione comunale nell’affrontare l’emergenza abitativa. Saranno presto consegnati 20 alloggi di edilizia popolare a Lunata e a Segromigno in Monte, i cui lavori sono stati realizzati da Erp. A questi se ne aggiungono altri quattro in edilizia convenzionata.
Installazione di guard rail, rifacimento di muretti e di banchine e regimazione delle acque. Questi alcuni dei principali interventi di manutenzione straordinaria sulle strade che si sono conclusi di recente e che hanno interessato molte frazioni del territorio. A Lammari, in via delle Ville, si è provveduto alla risagomatura della fossa e sono state stasate le chiaviche. A Matraia sono stati installati i guard rail in via di Matraia e in via di Pizzorna. Nella stessa frazione è anche stato sistemato un muretto in via di Matraia.
L’ex Supercinema di Capannori chiuso da ormai trent’anni, dopo la conclusione dei lavori per la sua messa in sicurezza, sarà trasformato dall’amministrazione comunale in una ludoteca che avrà una grande piazza attigua e un teatro di verzura.L’importante progetto di riqualificazione di questo edificio divenuto un ‘simbolo’ per i capannoresi, e per il quale saranno investiti complessivamente 700 mila euro, è stato approvato dalla giunta- Del Ghingaro e il primo lotto di lavori (200 mila euro) prenderà il via a primavera.
Ammonta a un milione e 740 mila euro l’investimento del Comune di Capannori per una serie di misure volte a fronteggiare la crisi economica. Si tratta di agevolazioni che si rivolgono alle famiglie, con un occhio di riguardo alle fasce più deboli della popolazione e alle imprese. Per mettere in atto questi interventi l’amministrazione comunale taglia su spese di rappresentanza, manifestazioni culturali, riduce gli sprechi ed aumenta la lotta all’evasione fiscale.
La politica di gestione dei rifiuti messa in atto da Capannori va a tutto vantaggio dei cittadini. In primo luogo, grazie all’elevata percentuale di raccolta differenziata, che è sopra il 60%, primo comune in Toscana, nel 2007 sono stati risparmiati, per il conferimento dei rifiuti, 2 milioni e 300 mila euro. Risorse, queste, che hanno permesso di autofinanziare la raccolta “porta a porta” e che consentono ai cittadini di pagare una Tia che è più bassa del 67,16% rispetto a quella del Comune di Viareggio e del 42,42% di quella del Comune di Lucca.
Arriva la soluzione al problema di via delle Piagge a Marlia. “Industria Cartaria Pieretti” (Icp) realizzerà una nuova strada a servizio delle aziende in modo che la via comunale venga alleggerita del traffico pesante.
Presto la rete fognaria del Comune di Capannori potrebbe subire un sostanziale incremento. Acque spa, infatti, ha presentato uno studio di fattibilità per portare il servizio in vaste zone di Massa Macinaia, San Giusto di Compito e in una parte di Guamo, che finora ne sono sprovviste. Uno studio che prevede interventi per tre milioni di euro da realizzarsi in altrettanti lotti funzionali da un milione di euro ciascuno. L’amministrazione comunale ha espresso parere positivo su questo documento, invitando Acque spa a procedere alla fase di progettazione degli interventi.
Si sono da poco conclusi vari interventi di manutenzione in 30 cimiteri del territorio comunale. Si tratta di lavori chiesti dai cittadini e che testimoniano la cura dei luoghi sacri da parte dell’amministrazione comunale.

Contatti

Centralino 0583 4281
Reperibile 348 38.51.25.1

Numero verde 800 43.49.83
(lun-ven dalle 11:30-13:30)

Fax 0583 42.83.99
 

Polizia Municipale
0583 42.90.60

InterPro Regionale
Protocollo Interoperabile

P.E.C del Comune

Indice Amministrazioni

Elenco siti tematici

Privacy Policy