Archivio notizie in primo piano

Ha preso il via ieri (giovedì 18 dicembre) un intervento di riqualificazione della zona industriale di Guamo, dove, oltre al rifacimento dell’asfalto, saranno disegnati nuovi stalli di sosta per le auto e un camminamento pedonale. I lavori, che riguardano un tratto di circa 500 metri in via di Vorno, vengono effettuati in due tempi differenti per favorire la circolazione sulla strada.
Arriverà a Capannori la prima tappa della Tirreno-Adriatico, una delle più importanti corse del ciclismo internazionale, in programma a marzo, a cui partecipano ciclisti provenienti da tutto il mondo in vista delle grandi classiche di inizio stagione, come la Milano – Sanremo.
Con un’ordinanza del sindaco, l’amministrazione comunale ha stabilito il calendario delle aperture e delle chiusure nel 2009 per tutte le attività di commercio al dettaglio in sede fissa sia del settore alimentare che di quello non alimentare.
A San Leonardo in Treponzio, dietro la sede della circoscrizione n. 4, sorgerà un’area polivalente per il tiro con l’arco ed un percorso dedicato ai cavalli, che si snoderà nelle colline poste a sud del territorio comunale. I lavori inizieranno a primavera.
Ammonta a circa 5 milioni e mezzo di euro la spesa per il sociale, al netto del personale, prevista nel bilancio del 2009, con un incremento di 378 mila euro, pari al 7,4%, rispetto al 2008. Cifre, queste, che testimoniano l’importanza che riveste il terzo settore per l’amministrazione comunale, che investirà più risorse nonostante una riduzione dei trasferimenti statali di 500 mila euro.
Un pacchetto di ‘misure anti-crisi’ per dare un sostegno concreto alle famiglie in un momento critico dal punto di vista finanziario ed economico. Lo ha messo a punto il Comune di Capannori per fornire un aiuto concreto a chi si trova a vivere situazioni di disagio: anziani soli, famiglie numerose e monoparentali.
Prosegue l’ampliamento della rete del metano sul territorio comunale. Da alcune settimane sono partiti i lavori nelle frazioni di Marlia e di Parezzana. Presto, dunque, i cittadini potranno usufruire di un servizio che avevano richiesto da tempo, i cui interventi sono stati concordati dall’amministrazione comunale assieme alla società Gesam.
Capannori è il primo Comune della provincia di Lucca ad aderire all’Associazione ‘Città del Bio’, che ha tra i suoi obiettivi lo sviluppo di progetti su importanti aspetti come la ristorazione biologica, la promozione e lo sviluppo delle produzioni biologiche, l'informazione e l'orientamento dei cittadini verso un consumo etico e consapevole, la promozione di uno stile di vita ecosostenibile, una maggiore qualità della vita. L’adesione all’associazione che ha sede presso il Comune di Grugliasco (To) e attualmente conta 52 Comuni, è...
Con la scarifica del manto stradale è partito questa mattina (mercoledì 3 dicembre) l’intervento di asfaltatura di via dei Bocchi tra Lammari e Segromigno in Piano. Si tratta di un intervento da tempo atteso dalla popolazione, per il quale l’amministrazione comunale ha investito oltre 100 mila euro.
BANDO DI GARA BANDO PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI E BENEFICI ECONOMICI A SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI Termine presentazione offerte: 17 gennaio 2009
Questa mattina (sabato 29) sono stati inaugurati tre nuovi punti vendita di detersivi alla spina. Si tratta dell’agraria “Landucci” in via Lombarda a Lammari, dell’agraria “Lippi” in via delle Selvette a Marlia e del negozio “Idea Moda emporio De Cesari” in via Liliano Paolinelli, sempre a Marlia.
Nuovo collegamento tra le frazioni di Capannori e Tassignano. Grazie a tre nuovi tratti di pista ciclabile che verranno realizzati dall’amministrazione comunale e che si uniranno a quelli esistenti, sarà possibile percorrere in sicurezza la distanza che separa il nuovo centro di Capannori da via dei Baccioni.
Dare risposte ai dubbi sui problemi quali quelli del divorzio, dell’affidamento dei figli e della separazione dei beni ma anche mobbing, gravidanze, adozioni e violenze.
Recuperare e valorizzare circa 95 km di sentieri nelle zone a nord del comune. E’ ciò che realizzerà l’amministrazione comunale nell’ambito della seconda parte del progetto “Dalle Pizzorne ai Monti Pisani”, avviato nel 2006.
E‘ prevista nei primi mesi del 2009 l’apertura del cantiere per la realizzazione del Centro per l’innovazione, il nuovo polo tecnologico che Comune di Capannori, Provincia di Lucca e Camera di Commercio realizzeranno a Segromigno in Monte.
L’amministrazione comunale prosegue i propri interventi di potenziamento delle strutture educative. A Toringo sorgerà un nuovo asilo nido che potrà accogliere i bambini della zona, soddisfacendo, così, la crescente domanda di posti. La struttura verrà realizzata in via di Carraia, nell’ex sede della direzione didattica.
Facilitare la creazione di nuove imprese mediante la semplificazione delle procedure amministrative. E’ questo lo scopo del progetto “Impresa facile” il cui regolamento è stato approvato all’unanimità dal consiglio comunale. La novità più importante riguarda l’abolizione dei diritti d’istruttoria per la presentazione di richieste di autorizzazioni, licenze, comunicazioni e denunce di inizio attività a partire dal 1 gennaio 2009.
Strade e parcheggi, edilizia pubblica, scuole, cimiteri, acquedotti e fognature. Sono questi alcuni dei settori nei quali l’amministrazione comunale, nel Piano triennale dei lavori pubblici, ha previsto di intervenire nel 2009, preventivando una spesa di circa 9 milioni e 600 mila euro.
L’amministrazione comunale ha indetto un concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di 1 posto di collaboratore professionale elettricista categoria B posizione giuridica B3.
E’ sempre più forte l’attenzione dell’amministrazione comunale nei confronti del mondo scolastico. Da qualche settimana sono partiti i lavori di ampliamento della materna di Badia – Coselli una struttura che, una volta completata, oltre ad essere più moderna, permetterà di soddisfare una maggiore richiesta di posti e di ospitare anche gli alunni della scuola di Guamo.

Contatti

Centralino 0583 4281
Reperibile 348 38.51.25.1

Numero verde 800 43.49.83
(lun-ven dalle 11:30-13:30)

Fax 0583 42.83.99
 

Polizia Municipale
0583 42.90.60

InterPro Regionale
Protocollo Interoperabile

P.E.C del Comune

Indice Amministrazioni

Elenco siti tematici

Privacy Policy