Versione adatta alla stampa

Servizi educativi 3-36 mesi

 

ASILI NIDO COMUNALI – A.E. 2018-2019

APPROVAZIONE GRADUATORIA E LISTE DI ATTESA 

Con Determina Dirigenziale n. 541 del 13/04/2018, è stata approvata la Graduatoria per le iscrizioni agli asili nido comunali relativamente all’anno educativo 2018/19. 

Ai sensi della normativa vigente, la graduatoria assumerà carattere definitivo decorsi 15 giorni dalla data della sua pubblicazione. Dopo tale termine sarà esclusivamente cura dell’Ufficio Asili Nido del Comune di Capannori contattare le famiglie dei bambini assegnatari dei posti disponibili per procedere alle fasi successive del processo di iscrizione.

Dal giorno 2 maggio 2018 al giorno 31 gennaio 2019, nel rispetto dell’art. 5 cm 3 della Delibera di C.C. n.35 del 28/05 e ssgg, sarà possibile presentare con le stesse modalità adottate per la richiesta di inserimento in graduatoria, la domanda di accesso al servizio fuori dai termini. Le relative istanze saranno inserite in coda alla lista di attesa.

Si ricorda che, come previsto dalla Delibera di C.C. n.35 del 28/05/2002 e ssgg, art. 5 cm. 3 e ai sensi della Legge 104/02, i bambini portatori di handicap e quelli con nuclei familiari in condizioni di disagio sociale hanno diritto all’inserimento a prescindere dall’attribuzione del punteggio.

 

graduatoria galli

 graduatoria grillo grandi

graduatoria grillo medi

 graduatoria grillo piccoli

 

Per ulteriori informazioni: Ufficio Asili Nido 0583-428434/36/22 asilinido@comune.capannori.lu.it

 

 

RICHIESTE DI INSERIMENTO IN GRADUATORIA PER L'ISCRIZIONE AGLI ASILI NIDO COMUNALI – ANNO EDUCATIVO 2018/2019

Come disposto dalla Determina Dirigenziale n.295 del 01 marzo 2018, DAL GIORNO 9 MARZO AL GIORNO 8 APRILE 2018 sarà possibile procedere all'inserimento dei dati per le iscrizioni in graduatoria - Asili Nido Anno Educativo 2018/19

Le richieste di inserimento in graduatoria per l'iscrizione e la frequenza agli asili nido comunali per l'anno educativo 2018/19 dovranno pervenire all'Amministrazione soltanto in via telematica tramite la piattaforma URBI. L'Amministrazione avrà cura di attivare anche una postazione pubblica per offrire assistenza informatica.

 

Una volta effettuata la registrazione ai servizi online, premunendosi di possedere tutti i dati necessari, si potrà procedere alla compilazione della richiesta.

Le domande verranno esaminate dall'Ufficio Servizi Prima Infanzia; la valutazione delle stesse sarà effettuata sulla base dei criteri e della documentazione prodotta.

 

È possibile presentare la domanda di accesso ai servizi durante l’anno educativo, fuori dai termini previsti per l’iscrizione e comunque non oltre il 31 gennaio successivo ai termini del bando.

In tal caso tali domande saranno inserite in coda alle liste di attesa secondo il punteggio ed i criteri di priorità.

 

Nel caso in cui, nonostante il bambino sia ammesso alla frequenza di una delle strutture prescelte, i genitori/tutori legali decidano di rinunciare al posto assegnato, sarà necessario presentare, nelle modalità e nelle tempistiche previste dalla normativa vigente, formale modello di rinuncia, a seguito della quale il bambino sarà cancellato dalla graduatoria dei servizi educativi 3-36 mesi comunali, rimanendo però in graduatoria ai soli fini dell’eventuale attribuzione dei contributi economici per la frequenza di strutture private autorizzate/accreditate.

 

RETTE MENSILI, AGEVOLAZIONI ECONOMICHE ED ASSENZE

Ai sensi della Delibera di Consiglio Comunale n°. 35 del 28/05/2008 e ss.mm. e della Delibera di Giunta n.° 308 del 30/12/2014, la frequenza all’asilo nido comporta il pagamento di una retta mensile e dei buoni pasto a concorso delle spese di gestione e di refezione (vd. Allegato).

Sono previste quote diverse in relazione alle varie fasce di reddito familiare calcolato in base all’I.S.E.E. puntuale.

Ai genitori che non intendono avvalersi del calcolo ISEE verrà applicata la retta massima.

 

La retta mensile è dovuta indipendentemente dai giorni di effettiva frequenza del bambino.

 

Le agevolazioni tariffarie sono concedibili solo ai soggetti residenti.

 

Assenze

Quando le assenze dei bambini si protraggono per oltre 5 giorni, per poter riaccedere al servizio è necessario presentare certificato medico.

  •  

Il genitore deve informare l’asilo se l’assenza si protrae oltre i 15 giorni; in difetto di giustificazioni dell’assenza si procederà alla revoca dell’assegnazione e dalla cancellazione dalla graduatoria.

  •  

In caso si desideri rinunciare al posto assegnato richiesto con la presente, è necessario presentare nelle modalità e nelle tempistiche previste dalla normativa vigente formale modello. In caso di rinuncia, la retta mensile è dovuta per metà se protocollata entro il 15 del mese di riferimento e per intero se pervenuta dopo tale termine.

 

BUONI SERVIZIO REGIONALI

Di che cosa si tratta

Le famiglie che hanno iscritti i loro figli al nido d'infanzia comunale per l'anno scolastico 2018/2019 e che risultano in lista di attesa possono richiedere l'assegnazione di un posto acquistato dal Comune nei servizi per l'infanzia privati accreditati. Gli assegnatari usufruiranno di un contributo che abbatte la retta del nido privato fino ad un massimo di 400 euro mensili.

Il Comune di Capannori infatti partecipa all’avviso pubblico finalizzato al sostegno dell’offerta di servizi per la prima infanzia (3-36 mesi) approvato con D.D.R.T. n. 5331/2017 dalla Regione Toscana per l’anno educativo 2018/2019, con il quale la Regione ha assegnato risorse provenienti dal Fondo Sociale Europeo 2014-2020.

Requisiti

Può presentare domanda uno dei genitori di bambini nati dal il 1° gennaio 2016 in possesso dei seguenti requisiti:

essere presenti nelle liste d'attesa per i nidi d’infanzia comunali di Capannori per l’anno educativo 2018/2019 (sono valide anche le domande presentate fuori termine);

Avere un I.S.E.E. inferiore a euro 50.000,00.

Termini, scadenze, modalità di presentazione della domanda

È innanzitutto necessario essere in lista di attesa per il nido d’infanzia comunale.

Successivamente è necessario richiedere con la modulistica predisposta l’assegnazione di un posto-bambino acquistato dal Comune in un servizio privato autorizzato e/o accreditato.

 

Normativa

 

Responsabile: Loredana Giannini tel. 0583428422 e-mail l.giannini@comune.capannori.lu.it

Staff:

Toschi Irene - tel. 0583 428436 - e-mail i.toschi@comune.capannori.lu.it

Bassini Luca - tel. 0583 428434 - e-mail l.bassini@comune.capannori.lu.it

Contatti

Centralino 0583 4281
Reperibile 348 38.51.25.1

Numero verde 800 43.49.83
(lun-ven dalle 11:30-13:30)

Fax 0583 42.83.99
 

Polizia Municipale
0583 42.90.60

InterPro Regionale
Protocollo Interoperabile

P.E.C del Comune

Indice Amministrazioni

Elenco siti tematici

Privacy Policy