Versione adatta alla stampa

Finale d'autore per "I venerdì letterari": Michela Murgia, Donatella Di Pietrantonio e Alberta Basaglia

Michela Murgia
Michela Murgia, Donatella Di Pietrantonio e Alberta Basaglia. Sono questi i tre grandi nomi del panorama nazionale che chiuderanno la rassegna “I venerdì letterari” promossa dal Comune di Capannori con l’organizzazione dell’associazione Ecoeventi e la collaborazione della libreria Ubik Lucca. Le autrici incontreranno il pubblico al teatro Artè in via Carlo Piaggia a Capannori rispettivamente il 29 e il 31 maggio e il 5 giugno alle ore 21.
 
“Un finale di alto livello per questa rassegna dedicata agli incontri con i più importanti autori italiani – commenta la vice sindaca Silvia Amadei -. Tre serate-evento che non solo metteranno al centro gli ultimi successi letterari delle autrici, ma che focalizzeranno anche l’attenzione su tematiche di attualità e sociali. Capannori conferma quindi la propria attenzione verso una cultura volta alla riflessione e al dialogo, che serva da stimolo per la crescita della comunità”.
 
“Futuro possibile” è il titolo del primo incontro, in programma martedì 29 maggio, che vedrà protagonista Michela Murgia. La scrittrice e attivista, in dialogo con il bioeticista Leopoldo Sandonà, affronterà tematiche politiche e sociali per provare a tracciare un profilo del futuro che ci aspetta. Michela Murgia, originaria di Cabras, in provincia di Oristano, è autrice di numerosi successi, fra cui il suo titolo di esordio “Il mondo deve sapere” del 2006 che ha ispirato Virzì per il film “Tutta la vita davanti”. Ha vinto numerosi premi letterari.
 
Donatella Di Pietrantonio sarà la protagonista dell’incontro dal titolo “L’Arminuta” in programma giovedì 31 maggio. La vincitrice del premio Campiello presenterà al pubblico di Capannori, intervistata da Gina Truglio, il suo successo editoriale. Originaria di Arsita, in provincia di Teramo, e da tempo residente a Penne, in provincia di Pescara ha tra i suoi maggiori successi il romanzo “Bella mia” che le è valso la candidatura al Premio Strega.
 
L’appuntamento finale si svolgerà martedì 5 giugno. “Le nuvole di Picasso”, questo il titolo dell’appuntamento, sarà un incontro con Alberta Basaglia. A 40 anni dall’entrata in vigore della legge che porta il nome del padre, Alberta Basaglia presenterà il proprio libro “Le nuvole di Picasso”, in dialogo con Anada Francesconi della Fondazione Basaglia. Psicologa a Venezia ha guidato il Centro donna e il Centro antiviolenza. Ha una lunga esperienza lavorativa sui temi del contrasto alla violenza di genere e delle discriminazioni.
 
L’ingresso ai tre incontri è gratuito. Per informazioni: Biblioteca “G. Ungaretti” tel 0583936427, artemisia@comune.capannori.lu.it
 
Antonella Di Pietrantonio
 
Alberta Basaglia
 

Contatti

Centralino 0583 4281
Reperibile 348 38.51.25.1

Numero verde 800 43.49.83
(lun-ven dalle 11:30-13:30)

Fax 0583 42.83.99
 

Polizia Municipale
0583 42.90.60

InterPro Regionale
Protocollo Interoperabile

P.E.C del Comune

Indice Amministrazioni

Elenco siti tematici

Privacy Policy