Versione adatta alla stampa

Controllo di vicinato

Controllo di vicinatoIl controllo di vicinato è un progetto promosso dal'amministrazione comunale in seguito ad un accordo con la Prefettura di Lucca per aumentare la sicurezza sul territorio attraverso una stretta collaborazione tra cittadini, amministrazione, polizia municipale e le altre forze dell'ordine.

Prevede l'auto-organizzazione tra vicini nel
collaborare alla sorveglianza dell’area intorno alla propria abitazione. Questa attività è segnalata tramite la collocazione di appositi cartelli il cui scopo è quello di comunicare a chiunque passi nell’area interessata al controllo
che la sua presenza non passerà inosservata e che il vicinato è attento e consapevole di ciò che avviene all’interno dell’area.

I gruppi di controllo di vicinato attivi sono 11 e riguardano Lunata (via dei Giomi); Guamo (via di Pontestrada, via di Pettinaglio, via Fillungo, via Nuova); Capannori (via per corte Pellegrini, via della Libertà; Marlia (via Giacomo Puccini, via S.Donnino) Badia di Cantignano (via di Badia); Colle di Compito (via delle Forbici e via del Molino Vecchio).

Vademecum

Atto costitutivo del gruppo Controllo di vicinato

 

Contatti

Centralino 0583 4281
Reperibile 348 38.51.25.1

Numero verde 800 43.49.83
(lun-ven dalle 11:30-13:30)

Fax 0583 42.83.99
 

Polizia Municipale
0583 42.90.60

InterPro Regionale
Protocollo Interoperabile

P.E.C del Comune

Indice Amministrazioni

Elenco siti tematici

Privacy Policy