Versione adatta alla stampa

Occupazione temporanea di suolo pubblico

L’ufficio competente per il rilascio delle concessioni di occupazione temporanea di suolo pubblico è il Servizio Politiche per la qualità urbana, la valorizzazione del territorio e la partecipazione civica, sportello front-office con sede al 4° piano del Comune di Capannori.
Le richieste possono essere di diverse tipologie:Ordinaria, Gratuita, Urgente e Proroga di concessione già rilasciata.
Esiste inoltre una speciale categoria per i lavori commissionati dal Comune stesso (tipo gratuito) o per manutenzione e installazione impianti di innesto/allacciamento ai pubblici servizi (tipo gratuito solo nei casi in cui sia prevista anche in un secondo tempo la devoluzione gratuita al Comune degli impianti stessi), il cui procedimento in fase di istruttoria e consegna si discosta parzialmente da quello qui di seguito illustrato (per maggiori informazioni e chiarimenti: 0583 428519 - 0583 428369 sportello front office).

Sintesi della procedura:

1) RICHIESTA PRESSO SPORTELLO

Il richiedente, almeno 15 giorni prima della data prevista per l'occupazione, dovrà presentare presso lo  sportello URP  la richiesta compilata sulla base della seguente modulistica e corredata da una marca da bollo da € 16,00 (una seconda marca da bollo servirà poi per la concessione che verrà rilasciata):
Formato pdf da stampare e compilare a mano
Alla domanda dovrà essere allegata una planimetria dell'area da occupare in una scala compresa fra 1: 500 e 1: 2000. E' possibile estrarre la planimetria anche dalla  pagina del S.I.T. comunale a questo indirizzo, con versione foto satellitare.
La domanda, tranne nei casi di richieste gratuite o di proroga, dovrà essere accompagnata dal pagamento dei diritti di istruttoria di € 62,50 per lavori di edilizia o € 26,50 per gli altri tipi di occupazione.
In caso di procedura di urgenza dovranno essere aggiunti ulteriori € 33,50.
Tale procedura deve avere comunque un'adeguata motivazione -ad esempio la messa in sicurezza di un edificio- in forza della quale il richiedente è autorizzato ad effettuare l'occupazione anche prima della consegna dell'autorizzazione, che in questi casi avviene nell'arco di 2 giorni lavorativi.

2) RICHIESTA TRAMITE PEC Posta Elettronica Certificata 

Il richiedente, almeno 15 giorni prima della data prevista per l'occupazione, dovrà inviare la  richiesta tramite posta certificata a l'indirizzo pg.comune.capannori.lu.it@cert.legalmail.it  allegando i seguenti documenti:
 
  • Modulo compilato completo di  marca da bollo da  €16,00, invalidata.
  • Planimetria  dell'area da occupare in una scala compresa fra 1: 500 e 1: 2000.E' possibile estrarre la planimetria anche dalla  pagina del S.I.T. comunale a questo indirizzo, con versione foto satellitare.
  • Copia del pagamento effettuato sul c.c. bancario IBAN IT33V0503424723000000000191 indicando nella causale "Pagamento dei diritti di istruttoria della pratica di occupazione di suolo pubblico ,richiesta a nome di .......-capitolo di entrata 30050"
    ( La domanda, tranne nei casi di richieste gratuite o di proroga, dovrà essere accompagnata dal pagamento di:  di € 62,50 per lavori di edilizia o € 26,50 per gli altri tipi di occupazione.
    In caso di procedura di urgenza dovranno essere aggiunti ulteriori € 33,50. Tale procedura deve avere comunque un'adeguata motivazione -ad esempio la messa in sicurezza di un edificio- in forza della quale il richiedente è autorizzato ad effettuare l'occupazione anche prima della consegna dell'autorizzazione, che in questi casi avviene nell'arco di 2 giorni lavorativi. )

 

Istruttoria

Il tecnico incaricato dall'ufficio Viabilità (vedi i recapiti dell'ufficio) esegue un primo sopralluogo e rilascia un parere di natura tecnica che include l'eventuale necessità di un'ordinanza per la regolamentazione del traffico (di competenza della Polizia municipale - U.O.S Pronto Intervento-Infortunistica Stradale e Viabilità) e l'importo del deposito cauzionale.
Il calcolo del canone di occupazione, escluse ovviamente le concessioni gratuite, è invece di competenza dell'Ufficio Tributi e viene calcolato in base ai parametri illustrati in questa apposita pagina del sito.

Ritiro:

Decorsi  15 giorni  dalla protocollazione della domanda - senza comunicazioni ostative - occorre recarsi presso l'Ufficio Tributi (3° piano sede comunale) per il calcolo dell'importo del canone, da pagare, assieme alla cauzione se prevista,  presso qualsiasi sportello bancario del Banco Popolare, compreso quello interno alla sede comunale.
Effettuati i pagamenti, si potrà ritirare presso lo sportello front office, previa esibizione delle  ricevute dei versamenti, la relativa concessione sulla quale dovrà apposta una marca da bollo da € 16,00.
L'eventuale ordinanza dovrà invece essere ritirata presso il comando di Polizia Municipale.

Proroga-svincolo cauzione

Nel caso fosse necessario prolungare il periodo di occupazione, senza modificare lo spazio occupato, è possibile presentare qualche giorno prima della scadenza della concessione in atto la richiesta di proroga. In questo caso sarà necessario compilare la richiesta citando il numero della concessione da  prorogare e la nuova scadenza, senza allegare planimetrie e senza versare successivamente né diritti di istruttoria né cauzione.  Il ritiro della concessione di proroga per il resto segue lo stesso iter di quelle ordinarie.
Decorsi 10 giorni dalla fine dell'occupazione sarà effettuato un sopralluogo per verificare l'assenza di eventuali danni e in tal caso sarà rilasciato  parere favorevole allo svincolo della cauzione depositata, che il richiedentepotrà ritirare o direttamente in contanti presso qualsiasi sportello bancario del Banco Popolare, compreso quello interno alla sede comunale, o tramite accredito su c/c dopo aver indicato il proprio IBAN nell'apposito spazio sul modulo di richiesta.

Sintesi di orari e recapiti:

Per informazioni sullo stato della pratica:
Segreteria: Bertini  0583 428331
zona nord: Geom. Pinochi tel. 0583 428391
zona centro: Geom. Orsi tel. 0583 428394
zona sud: Geom. Del Carlo tel. 0583 428337 - fax 0583 428209

Orari ricevimento del pubblico e consegna concessioni : martedì  9/13 e 15/17 e il venerdì  9/13.

N.B. La consegna delle concessioni  è subordinata alla presentazione delle ricevute di pagamento dell'occupazione di suolo pubblico e della cauzione se richiesta.

Contatti

Centralino 0583 4281
Reperibile 348 38.51.25.1

Numero verde 800 43.49.83
(lun-ven dalle 11:30-13:30)

Fax 0583 42.83.99
 

Polizia Municipale
0583 42.90.60

InterPro Regionale
Protocollo Interoperabile

P.E.C del Comune

Indice Amministrazioni

Elenco siti tematici

Privacy Policy