Versione adatta alla stampa

In pagamento le agevolazioni tariffarie 2016 per le utenze domestiche

Euro

Sono in pagamento le agevolazioni tariffarie 2016 messe a disposizione dall'amministrazione comunale per le utenze domestiche, di cui beneficeranno circa 350 famiglie del territorio in base all'Isee, al numero dei componenti, alla presenza di portatori di handicap, o formate da uno o più ultra sessantenni. Ognuno di questi nuclei familiari riceverà un contributo a titolo di rimborso che va da 150 a 75 euro per un totale di risorse stanziate dall'ente di piazza Aldo Moro pari a circa 48 mila euro.
I contributi possono essere riscossi presso tutti gli sportelli della Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno Gruppo Banco Popolare. I cittadini che hanno diritto al contributo sono stati avvisati dal Comune con una comunicazione a domicilio.


Per il 2016 accanto a queste agevolazioni ce ne sono altre come le misure anticrisi rivolte a disoccupati e cassaintegrati per il rimborso della tariffa rifiuti e delle rette scolastiche (asilo nido, mensa e trasporto) per le quali  sono state accolte circa 50 domande. Circa 200 famiglie usufruiranno poi del fondo straordinario destinato ai nuclei di lavoratori dipendenti e assimilati per la tariffa rifiuti base (esenzione  o riduzione del 40%).
Complessivamente sono circa 600 i nuclei familiari capannoresi che per il 2016 usufruiranno di esenzioni e agevolazioni tariffarie grazie ad uno stanziamento comunale totale di circa 150 mila euro.

“Per la nostra amministrazione  sostenere le persone che si trovano in situazioni di difficoltà è una vera priorità - spiega l’assessore alle politiche sociali Ilaria Carmassi -. Con la messa a disposizione di risorse  che  agevolano il pagamento delle utenze o delle rette scolastiche vogliamo stare al fianco  dei nuclei familiari a basso reddito, di coloro che hanno perso il lavoro o hanno situazioni familiari difficili. Per questo anche nel 2017 confermiamo il forte impegno  a favore delle fasce più deboli della popolazione. Per quanto riguarda le agevolazioni tariffarie abbiamo voluto rendere la misura ancora più efficace, alzando la soglia di attestazione Isee dell’1% rispondendo così  maggiormente alle esigenze dell’attuale realtà sociale”.

Il bando 2017 per le agevolazioni tariffarie per il pagamento delle utenze domestiche, per le agevolazioni tariffarie per il pagamento del servizio di raccolta rifiuti e per le misure anticrisi è aperto fino al prossimo 30 giugno. La domanda può essere presentata all’Urp del Comune.

Contatti

Centralino 0583 4281
Reperibile 348 38.51.25.1

Numero verde 800 43.49.83
(lun-ven dalle 11:30-13:30)

Fax 0583 42.83.99
 

Polizia Municipale
0583 42.90.60

InterPro Regionale
Protocollo Interoperabile

P.E.C del Comune

Indice Amministrazioni

Elenco siti tematici

Privacy Policy