Versione adatta alla stampa

Al via 'Tutti in gioco' nelle scuole. Giornata conclusiva domenica 21 ai Laghetti di Lammari. Tante discipline per tutti

Una passata edizione di Tutti in gioco

Domenica 21 maggio i Laghetti 'Isola Bassa' di Lammari si trasformeranno in una palestra a cielo aperto in occasione del ‘Festival dello sport’, ovvero la giornata conclusiva della manifestazione 'Tutti in Gioco'- Sportivamente insieme 2017’ promossa dal Comune in collaborazione con oltre 30 associazioni sportive, gli istituti comprensivi di Capannori, Lammari, Camigliano e S. Leonardo in Treponzio e il contributo della Fondazione Banca Del Monte di Lucca. Davvero molte le attività sportive alle quali i cittadini potranno partecipare per tutta la giornata, dalle ore 10 alle ore 18, sia come spettatori che come diretti protagonisti. Si va dal basket alla danza, dall'atletica alla scherma, dall'equitazione alla pallavolo, dalla pesca sportiva alla ginnastica ritmica.

La giornata di domenica 21 maggio conclude la manifestazione 'Tutti in Gioco 2017' che inizierà martedì 16 e giovedì 18 maggio alla scuola secondaria di primo grado ‘Carlo Piaggia’ di Capannori a conclusione di un percorso iniziato nel dicembre 2016, dove insegnanti di educazione fisica e tecnici si sono recati nelle scuole capannoresi, proponendo attività multi-sportive svolte in maniera tale che potessero favorire l’inclusione ed essere quindi fruibili da tutti gli alunni, normodotati o con disabilità di vario genere.

Le due giornate coinvolgeranno circa 1.000 alunni delle scuole primarie dei quattro Istituti Comprensivi capannoresi che parteciperanno a percorsi multi-sportivi e ad altre esperienze legate all'attività psicomotoria. Inoltre in queste due mattinate verrà proposto, a rotazione per le classi partecipanti, un percorso molto particolare di training autogeno per bambini, realizzato da una psicologa esperta per l’infanzia e l’adolescenza, una dimostrazione pratica del progetto “Aeliante” (aeromodellismo), una prova pratica della disciplina del Taekwondo (arte marziale), attività di baskin (basket integrato), e calcio balilla (biliardino).

“Anche quest'anno si rinnova un appuntamento importante che fa dello sport uno strumento fondamentale per superare le barriere fisiche e culturali che ancora esistono nei confronti di coloro che hanno problemi motori o di altro genere - afferma l'assessore allo sport, Serena Frediani - . Una straordinaria occasione educativa e di divertimento che coinvolgerà centinaia di alunni delle nostre scuole in percorsi sportivi ed attività motorie insieme ai compagni che presentano qualche difficoltà, nell'ottica di promuovere lo sport per tutti. Un'opportunità, inoltre, per tutti i cittadini di assistere a molte attività sportive e di provarle direttamente”.

Domenica 21 maggio, infine, si svolgerà il ‘Festival dello sport’, ovvero la giornata conclusiva di tutti in gioco ai Laghetti 'Isola Bassa' di Lammari vedrà protagonisti i bambini delle scuole e tutti coloro che vorranno cimentarsi nelle varie discipline sportive presenti. L'apertura ufficiale della manifestazione è in programma alle ore 10 con una sfilata iniziale che vedrà la partecipazione di tutte le associazioni, cui seguiranno i saluti istituzionali e l'avvio delle numerose esibizioni sul palco che si alterneranno fino al pomeriggio.

Queste le tante associazioni coinvolte: Allegra Brigata, Anfass, Armonia Danza Arte & Movimento, Associazione Down, Atletica Virtus, Attività Fisica Adattata, Black Mamba Taekwondo, Centro Equitazione La Luna, Centro Ippico Marilla, Club Scherma TBB, Cobra Marlia, Estate Giovani, Fasm Lucca, F.I.P.S.A.S. Sez. Prov. Lucca, Gosp Slam Baskin, Gym Star, Hagakure Karate, Ibac Tatamusica, Il Sorriso Di Stefano, L.A.S.A., Libertas Provinciale, Lu.Ce., Ludus In Tabula, Odissea, Pegaso, Polisportiva Capannori, Progetto Tutor Capannori, Pugilistica Lucchese, Scout (a.g.e.s.c.i.), Sport & Fun, Sport Toscana Calcio Balilla, Sub Mares, Tennis. 

AllegatoDimensione
Brochure Tutti in gioco 2017.pdf213.86 KB
Tutti in gioco 2017. Mappa Laghetti.pdf263.71 KB

Contatti

Centralino 0583 4281
Reperibile 348 38.51.25.1

Numero verde 800 43.49.83
(lun-ven dalle 11:30-13:30)

Fax 0583 42.83.99
 

Polizia Municipale
0583 42.90.60

InterPro Regionale
Protocollo Interoperabile

P.E.C del Comune

Indice Amministrazioni

Elenco siti tematici

Privacy Policy